X
Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi e offrirti una buona esperienza di navigazione. Se continui a navigare, riterremo che ne accetti l'uso. Puoi conoscere qui la nostra Politica di trattamento dei cookies.
IL BLOG
L'abito ad Impero
L'abito ad Impero
Trends    SHARE

by Alessandra Rinaudo

Tra i modelli di abiti da sposa, quello a stile Impero è uno dei più raffinati ed eleganti.

La particolarità che lo contraddistingue è la vita alta, appena sotto il seno.

E’ il modello ideale per la ragazza che non ha un punto vita, ovvero non c’è differenza di circonferenza tra seno e vita, e che vuole esaltare il decolleté. 

Per accentuare la femminilità si può modellare il retro dell’abito con un tessuto abbastanza morbido, giocando anche con le trasparenze o puntando su uno strascico interessante.

Questo tipo di abito è molto bello lavorato con drappeggi sartoriali nella gonna o utilizzando il plissé, che slancia particolarmente la figura.

Il fondo gonna, se lasciato fluido e leggero dona modernità all’abito.

Se si vuole dar risalto al decolleté il corpetto deve essere curato nei dettagli per focalizzare lo sguardo e si può osare con un gioco di scollature e trasparenze. 

Si può proprio dire che questo modello di abito corre in aiuto a molte spose con fisicità diverse:  le spose non molto alte vengono valorizzate in quanto la figura tende a risultare più slanciata, mentre per quelle che non hanno un seno molto prosperoso l’abito ad impero può diventare uno stratagemma per evidenziarlo, infine la sposa con i fianchi pronunciati o qualche morbidezza che desidera nascondere riuscirà nel suo intento grazie ad un abito che scivolerà leggero sul corpo.